L'elencazione che verrà effettuata costituisce, a tutti gli effetti informativi, giuridici e di natura fiscale-tributaria, rispettosa degli obblighi di cui all'articolo 1, commi 125 e 127 della Legge 124/2017 (legge annuale per il mercato e la concorrenza) e con successivo chiarimento del Ministero del lavoro con circolare n°2 del 2019, evidenziando che la società nel corso del 2021 ha ricevuto le seguenti somme a titolo di contributo a fondo perduto o in conto credito d'imposta. Tale contributi sono Aiuti di Stato. Nel dettaglio i suddetti sono da riferirsi a:

  • € 54.110,00 quale contributo a fondo perdto ex articolo 1 del D.L n° 41/2021 e D.L. n° 73/2021.
  • € 38.665,00 quale credito d'imposta per le locazioni ex art. 28 d.l. 34/2020 e successive modificazioni;
  • € 127.951,00 quale fondo Resisto ex articolo 14 della legge regionale 22/2020 di cui € 76.770,60 erogati nel 2021;
  • € 10.000,00 art. 6 decreto ministero turismo del 24/08/2021 quale fondo ristorazione;
  • € 64.281,00 quale credito d'imposta per investimenti al sud acrat aiuti 2014/2020 6264 final 16/09/2014 riferimento misura aiuto di stato SA 48060, di cui € 11.616 imputati a conto economico di competenza. Non costituiscono componenti positivi di reddito ma rientrano tra gli aiuti di Stato in forma di garanzia o di aiuto in forma di esenzione fiscale i seguenti:
  • esenzioni fiscali e credito d'imposta Irap- riferimento misura SA 58159 per € 5.544,00;
  • fondo di garanzia aiuto di Stato SA 56966 (2020/N) per un valore di € 76.862,72;
  • hum US HUMAN UPGRADE SOLUTIONS SA 100284 quale fondi interprofessionali per la formazione continua per la concessione di aiuti di Stato € 4.931,06 + € 8,57;
  • fondo di garanzia PMI aiuti di Stato SA 59655 proroga SA 56966 per un valore complessivo di € 122.145,93